Festival Dei Motori: il 17 e 18 ottobre, emozioni e spettacolo con l’universo motori in fiera

News

Sabato 17 e domenica 18 ottobre, al Centro Fiera di Montichiari (BS) torna l’appuntamento con il Festival Dei Motori, l’evento dedicato al mondo dei motori in un fine settimana ad alto contenuto spettacolare. Durante la due giorni del Festival Dei Motori, grazie ad un programma di eventi speciali, il Centro Fiera di Montichiari diventa la meta prediletta per chi ama l’universo dei motori e vuole vivere l’energia sprigionata da piloti e stuntmen professionisti.

Il Festival Dei Motori, inoltre, offre un’esposizione di prodotti pensati per il pubblico dei consumatori. Nell’area commerciale, i visitatori potranno visionare e apprezzare da vicino una selezione di auto, moto e modelli da competizione, veicoli storici e d’epoca, autovetture moderne, accessori per scuderie e soluzioni per officine e carrozzerie. È confermato, inoltre, il tradizionale appuntamento con la Mostra Mercato e Scambio che propone agli appassionati di auto e moto, con un ampio assortimento di pezzi di ricambio e occasioni da non perdere.

Come già sperimentato in altre manifestazioni fieristiche, anche per il Festival Dei Motori, il Centro Fiera di Montichiari mette al primo posto la sicurezza di visitatori, espositori ed addetti al lavori. Il polo monteclarense ha investito nelle migliori tecnologie sul mercato, dotandosi di termoscanner agli ingressi e punti di sanificazione, con una nuova logistica che favorisce il distanziamento fisico e consente di visitare gli stand in piena tranquillità. Il filo diretto con gli altri poli fieristici italiani attraverso l’AEFI Associazione Esposizioni e Fiere Italiane ha permesso di applicare con il massimo rigore tutti i protocolli indicati dalle autorità sanitarie.

Il Festival dei Motori 2020 si conferma, dunque, un’occasione unica per i cultori di auto e moto, grazie anche ad programma di eventi collaterali in grado di catturare tutte le tendenze del settore.

ESIBIZIONI SPETTACOLARI A CURA DI DELBORACE MOTORSPORT
Come ogni anno, l’edizione 2020 del Festival dei Motori ospita numerosi eventi ad alto contenuto spettacolare. Tra gli appuntamenti più attesi dagli appassionati di motori, le esibizioni spettacolo a cura di Delborace Motorsport. Ospite d’onore nelle giornate di fiera Orlando Redolfi, preparatore di Porsche, un punto di riferimento in Italia e nel mondo.

FREESTYLE ACTION GAME: ADRENALINA E SPETTACOLO CON I DIAVOLI ROSSI
Quando i motori s’accendono inizia lo spettacolo. Il Festival Dei Motori riserva l’area esterna a esibizioni in grado di accontentare anche i cultori più esigenti. Tra gli appuntamenti più attesi, il Freestyle Action Game a cura della ASD Diavoli Rossi Motorsport Club. Saranno i piloti i veri protagonisti di queste sessioni ad alto contenuto spettacolare in cui mettere alla prova riflessi, precisione di guida e doti acrobatiche.

ITALIAN TUNING SHOW 2020: IL MEGLIO DEL TUNING E PERSONALIZZAZIONE AUTO
Al Festival Dei Motori, torna l’appuntamento con ITS – Italian Tuning Show 2020. Come da tradizione, spazio alla personalizzazione auto con i migliori accessori per il tuning e tutte le principali novità desinate a fare tendenza. Un appuntamento da non perdere per cultori e appassionati.

MOTOR CITY: IN FIERA LA CULTURA CUSTOM A STELLE E STRISCE
I padiglioni 6 e 7 del Festival dei Motori saranno riservati a Motor City, l’evento da non perdere per gli appassionati di custom a due e quattro ruote. In mostra, il meglio delle opportunità commerciali per customizzatori, merchandising, eventi speciali, intrattenimento e tante occasioni di divertimento per appassionati e curiosi. Tra gli eventi principali: premiazione UISP Italia sezione Motocross, 1° raduno Fiat Panda 4×4, Concorso Pin Up Motor City 2020, premiazione BIKE SHOW. Ricchissime come ogni anno le attività per tutti gli appassionati: Pole Dance con la Scuola Pole dance di Brescia di Veronika Shekk, rock ‘n roll, animazione fotografica, pista 4×4, esibizione quad 4×4, simulatori rally e super car.

AMERICAN REUNION: IN FIERA IL MEGLIO DEI MOTORI A STELLE E STRISCE
Il Festival dei Motori diventa la frontiere per tutti appassionati di sport motoristici a stelle e strisce. Sharks Team Italia porta in fiera l’American Reunion, raduno di auto americana con tutti i modelli unici che hanno fatto la storia: Mustag, Camaro, Corvette, Challenger, Bullit, Wagoneer e tanti altri ancora.

MOTOCROSS FREESTYLE SHOW: LE EMOZIONI DEL MOTOCROSS ACROBATICO
Nell’area esterna del Festival dei Motori 2020 tornano gli spettacoli di freestyle motocross e motocross acrobatico. Il team FMX INTERNATIONAL di Andrea Cavina sarà protagonista con imprendibili eventi all’insegna di tecnica, agonismo e tanta adrenalina.

TRACTOR PULLING: CON ITPO UNO NUOVO SPETTACOLO IN FIERA
Al Festival dei Motori 2020 fa tappa l’evento dedicato al tractor pulling promosso dall’associazione Italian Tractor Pulling Organization. Il tractor pulling nasce come competizione riservata ai soli mezzi agricoli. Con il tempo si è evoluto fino a diventare uno sport destinato a prototipi di diverse categorie che competono trascinando rimorchi zavorrati su tratti sterrati.

FUORISTRADA: UNA PISTA IN AREA ESTERNA PER ESIBIZIONI E TEST DRIVE
Nell’area esterna del Festival dei Motori sarà attrezzata una pista fuoristrada per auto, pick up e mezzi pesanti in cui, durante le giornate di fiera, si alterneranno esibizioni, dimostrazioni e test drive su asfalto e sterrato.

LEGA ANTICHI MOTORI: IN MOSTRA VEICOLI CHE HANNO FATTO LA STORIA
L’edizione 2020 del Festival dei Motori ospita una mostra di veicoli storici curata dalla Lega Antichi Motori. In fiera si potranno ammirare da vicino mezzi unici e autentici gioielli di particolare valore storico: camion, corriere, trattori, mezzi militari e da lavoro. Dopo il raduno di sabato 17 ottobre, i mezzi saranno in esposizione durante le giornate di fiera.

ACCESSORI E RICAMBI D’EPOCA CON LA MOSTRA MERCATO E SCAMBIO
All’interno del Festival Dei Motori 2020 ritorna il tradizionale appuntamento con la Mostra Mercato e Scambio, l’evento dedicato ad auto, moto, accessori e ricambi d’epoca che richiama un numeroso pubblico di simpatizzanti, cultori e appassionati di motori e non.
Nel fine settimana di apertura, i visitatori avranno la possibilità di visionare un assortimento di tutto quanto ruota attorno ad auto e moto e tanto altro ancora. Come da tradizione, ci sarà la possibilità di valutare da vicino un campionario di ricambi, pezzi unici e materiali d’epoca in grado, come da tradizione, di soddisfare ogni esigenza, anche quelle degli appassionati di oggettistica e di collezionismo.